Category

Category

Prezzi ridotti! CPD4 - Co-pilot Visualizza ingrandito

Co-pilot FMA Direct

CPD4

Nuovo prodotto

1 Articolo

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

EUR65.16 tasse incl.

-60%

EUR162.90 tasse incl.

  • Descrizione:


    Co-Pilot FMA Direct, dispositivo a raggi infrarossi che consente la stabilizzazione in volo di aeromodelli ed elicotteri.
    Il Co-pilot “guarda” verso l’orizzonte con dei sensori a raggi infrarossi: la stessa tecnologia è utilizzata nelle telecamere che riprendono all’all’infrarosso. Dal momento che la Terra è “calda” sotto l’orizzonte (anche quando coperta di neve), mentre il cielo è freddo sopra l’orizzonte, il Co-Pilot “vede” questa differenza di temperatura: Quando il Co-Pilot vede delle variazioni durante il volo tende a compensare queste variazioni riportando il modello in assetto orizzontale.

    Volare col Co-Pilot è facile. Lasciando i comandi, il Co-Pilot riporta automaticamente il modello in assetto orizzontale. Il Co-Pilot funziona in un ampio “range” di condizioni atmosferiche. Una semplice calibrazione (*) sul campo di volo è sufficiente ad adattare la sensibilità alle condizioni presenti.
    (*) La “calibrazione” consiste nel “far capire” al Sensore se si sta volando sulla terra, sull’acqua, sulla neve, ecc….

    Il Co-Pilot è un ottimo aiuto per imparare a pilotare, perché mantiene il modello orizzontale mentre l’aspirante pilota sviluppa le proprie abilità di pilotaggio. Molti piloti esperti ritengono che il Co-Pilot sia molto utile per volare – e atterrare – in condizioni di vento forte. Il Co-Pilot può far volare modelli instabili ed è ideale a mantenere il controllo di un nuovo modello durante i primi voli.

    Se sul TX disponete di un canale ausiliario non utilizzato, potete inserire il Co-Pilot via radio, inseritelo quando lo ritenete necessario e disinseritelo quando non ce n’è bisogno. Se il canale ausiliario è proporzionale cioè azionabile mediante un potenziometro), potete anche regolare la sensibilità via radio (è meglio, però, poterlo attivare e disattivare mediante una leva, ad esempio quella dei carrelli retrattili, avendo già preventivamente regolato la sensibilità del sistema.



    Dati tecnici
    Tensione di lavoro da 3 a 9 V in corrente continua
    Assorbimento inferiore a 10 mA
    Massa 28 g
    Tempo di risposta 1/60 secondo
    Scostamento nell’assetto 2° (se calibrato correttamente: 2 gradi rispetto all’orizzonte)
    Condizioni di volo giorno e notte e ogni condizione del tempo pioggia, nebbia, grandine e neve possono diminuire le prestazioni)
    Umidità I sensori sono sigillati; mantenerli però puliti.
    Vibrazioni Max 200 g cioè 200 volte l’accelerazione di gravità
    Attivazione dal Tx o tramite un interruttore (es. carelli retrattili) o tramite un potenziometro
    Tipologia di aeromodelli Modelli equipaggiati di alettoni ed elevatore, alettoni, elicotteri con comandi di volo standard


    Dotazione
    1 Computer Co-Pilot
    1 Sensore Co-Pilot
    1 Cavo piatto di 61 cm (disponibili altre lunghezze come opzionale)
    1 Pulsante di calibrazione infrarossa
    1 Striscia di 15 cm di Velcro
    1 Manuale di istruzioni in Italiano